COLLABORAZIONI

L’approccio pedagogico interpretato da Panta Rei prende forma nell’intento di realizzare un permanente dialogo tra tutti i soggetti che partecipano alla vita dei servizi educativi ispirandosi, nel lavorare in gruppo, nella corresponsabilità e nella condivisione, in sostanza nella relazione, nello scambio e nella partecipazione. Questi sono valori ed esperienze che la cooperativa ha favorito e accolto da sempre, negli innumerevoli incontri e occasioni di confronto e opportunità di crescita, nati e sviluppati nel tempo.

Panta Rei, oltre alla gestione diretta di servizi educativi 0-6 anni, collabora come formatore su progetti più larghi attraverso docenze, consulenze, tutoraggi, progetti di fattibilità su nuove aperture di nidi e scuole, progetti pedagogici e avvio di nuovi servizi educativi.

Questi gli ambiti di competenza: work shop, scambi pedagogici e formazione su approfondimenti legati alla progettazione e alla didattica a partire dalle esperienze di Reggio Emilia e Milano, incubazione di nuove imprese in campo educativo, start-up di nuovi servizi educativi in particolare a gestione privata o aziendale, selezione e formazione del personale nei diversi profili professionali (educatori e insegnanti, atelieristi, personale di cucina e ausiliario), consulenza pedagogica sulla progettazione e interpretazione di spazi educativi.

Iniziando da Reggio Emilia, la cooperativa ha collaborato in modo continuativo con esperienze educative dell’Emilia Romagna, Veneto, Lombardia, Campania, ed oltreconfine con realtà in Canada, Sud America e Giappone, accogliendo sempre con cadenza mensile o bimestrale gruppi di studio dal mondo in visita ai servizi educativi di Reggio Emilia.

Una tensione a innovare e sperimentare che ha contraddistinto l’esperienza passata e ha contribuito a diffondere qualità educativa e culturale sulla primissima infanzia non solo a Reggio Emilia ma sul territorio nazionale nello stretto e continuo dialogo con Reggio Children stessa e con le diverse realtà aziendali con cui collabora.

error: